Skip to main content

Satelliti d’utenza QUICK ONE INOX

Sistema di miscelazione e distribuzione da incasso

Il sistema QUICK ONE INOX permette di pompare e controllare con estrema precisione il fluido termovettore da inviare nei circuiti risultanti dal progetto del sistema radiante.

Quick One si distingue per il ridotto ingombro e per la presenza di accorgimenti ed accessori che, frutto dell'esperienza ventennale di K-Tech, accompagnano l’installatore assecondando le varie esigenze che si presentano dalla posa e collaudo, sino alla più fine regolazione finale

Componenti

  • Gruppo di miscelazione Quick (con pompa)
  • Gruppo QR per il controllo e distribuzione dei circuiti primari
  • Collettore INOX ad alta portata

  • Armadio di contenimento K2
  • Termoregolazione (ESR/K-Logic/K-Clima Evo)

Caratteristiche principali

  • Estrema compattezza con ridotti ingombri in fase d’installazione
  • Regolazioni, manovre idrauliche e manutenzione solo da fronte apparecchiatura
  • Gruppi meccanici in fusione di ottone
  • Possibilità di miscelazione ad “iniezione” e “spillamento”
  • Completezza di accessori e termoregolazioni per qualsiasi tipo di funzionamento

Il cuore del sistema

  • Sfiato manuale con corpo apposito per rallentare l’acqua

  • Termometri su mandata e ritorno

  • Pozzetto per sonda ad immersione

  • Bocchettoni da 1”M con controdado e tenuta a O’ring

  • Gruppo di carico/scarico

  • Valvola differenziale di sovrapressione (optional)

  • Circolatore con attacchi filettati 1”1/2 M pompa elettronica in in classe A

  • Manometro (0-6 bar)

  • Attacco 3/8”F per vaso d’espansione

  • Valvola di bilanciamento flussodinamica con bilanciamento automatico della portata tra il circuito primario e il secondario con funzionamento automatico spillamento ed iniezione

  • Gruppo di miscelazione DN 25 valvola miscelatrice ad alta portata con valvola di non ritorno

  • Equilibratore di pressione deflettore a farfalla

  • Attuatore termostatico a punto fisso campo di regolazione 20 - 50°C

  • Servomotore a 3 punti a 220V

  • Attuatore 0 ÷ 10 a 24V

  • Valvole a sfera d’intercettazione tripla possibilità di attacco: 3/4” F - 1” M - tenuta piana 1”

  • Gruppo alta temperatura QR kit circuito primario a 1, 2 e 3 vie; bypass per circuito primario regolabile; detentore/valvola termostatizzabile

  • Bocchettoni a tenuta piana eccentrico per inserimento del dado folle con attacchi linea montante 3/4” M - 1” F


Schema funzionale

  • Sfiato manuale

  • Termometro

  • Sonda di mandata

  • Gruppo di carico/scarico

  • Valvola differenziale di sovrapressione (optional)

  • Circolatore

  • Manometro

  • Attacco 3/8”F

  • Valvola di bilanciamento flussodinamica

  • Valvola di miscelazione DN 25

  • Valvola di separazione idraulica

  • Attuatore termostatico a punto fisso

  • Servomotore a 3 punti 

  • Valvole a sfera d’intercettazione manuale

  • Micro bypass - circuito primario

  • Valvola di non ritorno

Il gruppo Quick è il vero e proprio cuore del prodotto, descritto dal circuito idraulico nella figura sopra riportata.
I punti A e B rappresentano rispettivamente i punti di prelievo e cessione del fluido termovettore dal generatore di energia. Qui, si possono collegare le tubazioni del circuito primario utilizzando 3 tipi di raccordi:

  • Raccordo 3/4” maschio
  • Raccordo 1” femmina
  • Bocchettone da 1”F con battuta piana

Ai medesimi terminali, nel caso di necessità di stacchi diretti per elementi di integrazione (ad esempio radiatori, fancoil o deumidificatori), sarà collegato il gruppo QR mediante apposito accoppiamento a bocchettoni. Integrate ai capi A e B si trovano le valvole d’intercettazione; in mandata una valvola con dispositivo di ritegno, in ritorno, una valvola a sfera semplice (14), le quali risultano indispensabili nelle fasi di collaudo o manutenzione.

Appena sopra ad esse vi è l’equilibratore di pressione tarabile DN20 (11), dispositivo che consente di creare e regolare un passaggio tra mandata e ritorno garantendo al primario una possibilità di ricircolo; tale accorgimento evita qualsiasi effetto di disturbo sul secondario (ad apertura totale, con le portate usualmente in gioco, il ∆P è praticamente nullo) consentendo la separazione idraulica tra circuito primario e secondario.

Il circuito primario d’impianto è collegato al circuito secondario a mezzo del sistema di miscelazione facente capo ai punti 9 e 10, il quale, pilotato da attuatore termostatico o da servomotore elettrico (12), regola la temperatura del flusso d’acqua.

Il fluido primario uscente dalla sopramenzionata valvola (10) si miscela con il fluido in ritorno dal circuito secondario, la cui portata è controllata da una valvola flussodinamica (9).
La gestione e il controllo delle 2 portate (primaria e secondaria) a mezzo valvole 9 e 10, determina la temperatura controllata del fluido termovettore da pompare nei circuiti dell’impianto radiante attraverso la mandata C. La funzione di pompaggio è quindi svolta dal circolatore elettronico ad altissima efficienza.


Normogramma gruppo QUICK


Specifiche tecniche

Materiale corpo gruppo di miscelazione
Ottone EN12165 CW617N
Massima temperatura ingresso primario
80°C
Pressione massima di lavoro
4 bar
Temperatura nominale d’ingresso dalla caldaia
70°C
Campo di regolazione della temperatura
20 - 50°C
Regolatore modulante banda proporzionale
10K
Kv circuito secondario
18 m³/h
Kv valvola di miscelazione
4,5 m³/h
Kv flussimetro (mandata)
1,5 m³/h
Kv piantone (ritorno)
2,8 m³/h
Prevalenza nominale al collettore
0,2 bar
Campo di misura e regolazione dei flussimetri sul collettore
30 - 300 Kg/h
Massima temperatura raggiungibile nei circuiti dell’impianto a pavimento in sicurezza intrinseca (sistema in avaria con mandata 70°C)
55°C
Rapporto massimo flusso primario (di caldaia)
0,25
Campo temperatura termometri
10 - 60°C
Interasse pompa
130 mm
Connessione alla pompa
1 1/2”
Connessioni ai collettori
1”M preguarniti
Connessione vaso di espansione
3/8”M
Connessione testine elettriche
30 mm x 1,5 mm
Attacco di testa collettori
1”F
Uscite collettori
3/4” eurocono
Attacco per moduli diretti
3/4” preguarniti
Uscite moduli per radiatori
3/4” eurocono

QUICK ONE INOX con ESR

  • Gruppo a punto fisso con termostato di sicurezza elettronico ESR
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore QU PF a punto fisso.

  • Gruppo a punto fisso con termostato di sicurezza elettronico ESR
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 1 per stacco radiatore/deumidificatore
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore QU PF a punto fisso.

  • Gruppo a punto fisso con termostato di sicurezza elettronico ESR
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 2 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore QU PF a punto fisso.

  • Gruppo a punto fisso con termostato di sicurezza elettronico ESR
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 3 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore QU PF a punto fisso.

QUICK ONE INOX con K-LOGIC3

  • Controllo invernale a temperatura scorrevole K-Logic3
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

  • Controllo invernale a temperatura scorrevole K-Logic3
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 1 per stacco radiatore/deumidificatore
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

  • Controllo invernale a temperatura scorrevole K-Logic3
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 2 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

  • Controllo invernale a temperatura scorrevole K-Logic3
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 3 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

QUICK ONE INOX con K-LOGIC FROST

  • Controllo climatico estate/inverno a punto fisso K-Logic Frost
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

  • Controllo climatico estate/inverno a punto fisso K-Logic Frost
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 1 per stacco radiatore/deumidificatore
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

  • Controllo climatico estate/inverno a punto fisso K-Logic Frost
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 2 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

  • Controllo climatico estate/inverno a punto fisso K-Logic Frost
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 3 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Servomotore SSA a 3 punti

QUICK ONE INOX con K-CLIMA EVO

  • Controllo climatico estate/inverno K-Clima Evo che gestisce un massimo di 20 zone T/H con sonde da incasso T/H V-Sense tramite Touch-Screen 7”
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore MT010-N 0 ÷ 10 24V

  • Controllo climatico estate/inverno K-Clima Evo che gestisce un massimo di 20 zone T/H con sonde da incasso T/H V-Sense tramite Touch-Screen 7”
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 1 per stacco radiatore/deumidificatore
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore MT010-N 0 ÷ 10 24V

  • Controllo climatico estate/inverno K-Clima Evo che gestisce un massimo di 20 zone T/H con sonde da incasso T/H V-Sense tramite Touch-Screen 7”
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 2 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore MT010-N 0 ÷ 10 24V

  • Controllo climatico estate/inverno K-Clima Evo che gestisce un massimo di 20 zone T/H con sonde da incasso T/H V-Sense tramite Touch-Screen 7”
  • Kit gusci per isolamento Quick One
  • Armadio Serie K2, collettore serie Inox con flussimetri di precisione
  • Gruppo QR 3 per stacchi radiatori/deumidificatori
  • Circolatore elettronico
  • Attuatore MT010-N 0 ÷ 10 24V

CIRCOLATORE ELETTRONICO CLASSE A

Note

  • All’ordine è possibile richiedere il Quick con armadio K2 più grande
  • A richiesta, in base ai calcoli del progettista è possibile utilizzare circolatori diversi dallo standard
  • E’ possibile richiedere il by-pass di sovrapressione del circuito secondario QII 300 (optional)
Configurazioni QUICK ONE INOX

Qualità certificata

Il certificato di sistema attesta la conformità dei prodotti secondo le linee guida della normativa UNI EN 1264.

Scarica la documentazione